Il 20 e 21 settembre si voterà per le Regionali in alcune parti d’Italia, per i Comuni e anche per il Referendum sul taglio dei parlamentari.

Giorgio Giardinoinvita tutti i sostenitori del partito e tutta la popolazione vetrallese ad andare a votare “NO” al Referendum del 20 e 21 settembre e desidera ricordare, con ancora più forza, che i partiti che hanno intenzione di tagliare i deputati sono animati da un odio verso la democrazia rappresentativa. Noi di Forza Italia siamo sempre vicino alle famiglie e alla democrazia.

Un semplice taglio dei parlamentari in assenza di altre riforme è improponibile. Il sistema maggioritario, visto che si parla tanto di Europa, ha sempre funzionato benissimo.

La crisi della rappresentanza politica non si può curare riducendo il numero dei parlamentari ma facendo sì che gli elettori possano tornare a scegliere i propri rappresentanti in modo che il Parlamento possa tornare ad essere il motore della democrazia, formato da persone libere, competenti e coerenti”.