Come da previsioni, si è conclusa con un grande risultato per Fratelli d’Italia Civita Castellana la prima fase del tesseramento 2020.

Dopo un grande lavoro di tutto il gruppo, al 30 Giugno è stata versata la quota di iscrizione delle tessere cartacee raccolte che ha di gran lunga superato le cento adesioni, obiettivo alla portata che avevamo preso come riferimento, raggiunto con grande soddisfazione di tutti i militanti. A queste vanno sommate le tessere sottoscritte on line durante la quarantena, il cui numero definitivo ancora non ci è pervenuto, ma ci lascia ben sperare.

E non finisce qui, – afferma Gianluca Gasperini, portavoce circolo Fratelli d’Italia Civita Castellana – in quanto il 30 di Giugno era solo una scadenza che ci eravamo prefissati per valutare un primo, ottimo risultato: il tesseramento è ancora aperto per tutto il 2020 e nuove adesioni sono attese.

La prossima apertura della sede di Via Garibaldi n.19 sarà un ulteriore punto di riferimento, visibile e tangibile, per manifestare la nostra presenza sul territorio.

Un risultato frutto del lavoro di un gruppo eterogeneo ma coeso, formato da persone di esperienza politica di lungo corso, ma anche da nuovi iscritti che vogliono dare il loro contributo: liberi professionisti ed operai, imprenditori ed impiegati che si ritrovano periodicamente per confrontarsi su temi e programmi.

E si sa, da un confronto corretto possono nascere solo cose buone.

E’ questa la politica che crea consenso e condivisione: non crediamo, come vale per una certa antipolitica andata di moda per troppo tempo, che uno qualsiasi valga sempre uno, ma crediamo che ognuno possa dare, per le sue esperienze e competenze,  il migliore contributo nell’ambito delle sue capacità.

Questo crea il risultato migliore.

Abbiamo conservato la fiducia in anni in cui altri erano presi dallo smarrimento, abbiamo mantenuto i nostri valori ed il nostro impegno. Stiamo combattendo – conclude Gasperini – una buona battaglia, raggiungeremo nuovi successi.