REGIONE – “La proroga al 30 ottobre per il pagamento dell’acconto Imu sui terreni agricoli, senza sanzioni e interessi, è una buona notizia ma è solo una piccola una boccata d’ossigeno. Resta, infatti, il saldo previsto a dicembre che tanti…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteConsigli utili per proteggere la propria casa durante le vacanze
Articolo successivoMontefiascone a scacchi