Ripristino dei lampioni e sostituzione dei corpi illuminanti con nuove lampade LED

 

Partiranno nelle prossime settimane a Vitorchiano i lavori per realizzare il nuovo impianto di illuminazione notturna lungo Via Bachelet, dal cosiddetto “Conventino” fino allo svincolo della superstrada. L’intervento prevede il ripristino dei lampioni rimossi in precedenza per motivi di sicurezza e la contestuale sostituzione di tutti i corpi illuminanti con nuove lampade a tecnologia LED a basso consumo. Tale cantiere fa seguito a quello con cui è stato realizzato il nuovo impianto in Via La Nova, terminato con la posa di un nuovo cavidotto di alimentazione al di sotto del recente prolungamento del marciapiede.

Il Comune ricorda inoltre che negli scorsi mesi sono state già eseguite alcune attività relative al primo step dei lavori di efficientamento della pubblica illuminazione, con particolare riferimento a Piazza Umberto I, Via Manzoni e al primo tratto di Via Teverina. “Si tratta di interventi – precisa l’assessore ai lavori pubblici Federico Cruciani – che, oltre a offrire maggiore visibilità nelle ore notturne e ad aumentare la sicurezza stradale, rappresentano un tassello del più ampio progetto dell’amministrazione comunale volto a una maggiore sostenibilità ambientale del proprio patrimonio, come dimostrano anche i numerosi interventi, tra caldaie, pannelli fotovoltaici, nuovi infissi e cappotto termico, eseguiti negli immobili scolastici. Tutti lavori che si tradurranno anche in risparmi in bolletta, liberando risorse che in futuro potranno essere utilizzate per altre finalità“.