VITERBO “Palazzo “Chigi Albani” di Soriano nel Cimino, il gruppo consiliare presso la provincia di Viterbo “Centrodestra Unito e Civici” chiede formalmente la convocazione del Consiglio Provinciale unitamente all’audizione del Sindaco di Soriano nel Cimino Fabio Menicacci al fine di valutare la possibilità di alienare al Comune la porzione di proprietà detenuta a patrimonio.

La richiesta del gruppo consiliare nasce dalla volontà espressa in alcune note del Sindaco di Soriano nel Cimino indirizzate alla Provincia di Viterbo proprio al fine di evidenziare i costi delle opere di manutenzione straordinaria prestate per il recupero di quell’immobile dal Comune di Soriano nel Cimino e la mancata corresponsione della quota parte di fondi a carico della Provincia di Viterbo, quindi la disponibilità a rinunciare a quanto dovuto in cambio della piena proprietà del palazzo.

Si tratta di un palazzo storico progettato dal Vignola nel XVI Secolo, che riveste notevole importanza nel patrimonio storico architettonico provinciale. Purtroppo il precario stato di conservazione lo rende assolutamente non strumentale alla funzione che la Provincia di Viterbo svolge a seguito della riforma Del Rio mentre per il Comune di Soriano nel Cimino sarebbe certamente più agevole reperire finanziamenti ad hoc allo scopo di restituirlo alla comunità Sorianese”.

Gruppo Centro Destra e Civici Provincia di Viterbo
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email