REGIONE – “L’uscita dal commissariamento della sanità del Lazio è sempre stata per il sistema delle imprese un punto di snodo fondamentale per rilanciare la crescita di tutto il nostro territorio”, dichiara il Presidente di Unindustria Maurizio Stirpe (foto).

 

“Accogliamo perciò con soddisfazione le parole del Presidente Zingaretti e, anche se il dato ufficiale ancora non è disponibile, siamo certi che il Presidente della Regione e la sua Giunta faranno tutti gli sforzi necessari perché tale risultato venga raggiunto, con l’immediata conseguenza di un’importante riduzione delle aliquote Irpef e Irap per cittadini e imprese”.

 

“L’uscita dal commissariamento per il Lazio entro la fine del 2015 – conclude Stirpe – rappresenterebbe un riconoscimento fondamentale del buon operato della Regione e consentirebbe al nostro territorio, anche alla luce di alcuni significativi indicatori economici, quali il calo del prezzo del petrolio, il cambio favorevole e il ‘Qe’ di Mario Draghi, di essere la prima regione italiana ad avviare una robusta stagione di crescita”.

Commenta con il tuo account Facebook