«Grazie ai colleghi della Commissione Bilancio, al Capogruppo Pichetto Fratin ed alla Presidente Anna Maria Bernini per aver portato avanti la battaglia per salvare una delle opere più significative di Viterbo, il Palazzo papale.

Ho seguito con molto interesse il dibattito che si è innescato sui quotidiani, ed è stato un modo per capire, se veramente ce ne fosse stato il bisogno, quanto l’opera sia nel cuore della comunità viterbese e di tutta la provincia. Il Palazzo papale è da considerarsi a tutti gli effetti un edificio di rilevanza storica ed artistica di caratura nazionale.

Siamo riusciti ad ottenere dal Governo 200 mila euro di finanziamento nell’ultima legge di bilancio, ed è per tutta Forza Italia un motivo di grande orgoglio aver contribuito a salvare un pezzo di storia monumentale della Tuscia».

Lo rende noto il Senatore Francesco Battistoni di Forza Italia.