TARQUINIA – «Siamo a lavoro per mettere in sicurezza il cimitero “San Lorenzo” e renderlo nuovamente del tutto agibile». Lo comunica il sindaco Mauro Mazzola. «Entro pochi giorni contiamo di rimuovere i cipressi abbattuti dal fortissimo vento e stiamo stilando una stima dei danni per trovare le risorse necessarie a effettuare le riparazioni. – prosegue il primo cittadino – Quello che è accaduto il 5 e il 6 marzo, è stato un evento eccezionale».

 

Commenta con il tuo account Facebook