VETRALLA – “Modifica della Ordinanza Sindacale n. 86/16 del 29/ 09/ 2016 con le modalità di conferimento tra i rifiuti urbani DIFFERENZIABILI e INDIFFERENZIABILI che prevede quanto segue:
di conferire i rifiuti urbani differenziati presso gli appositi cassonetti mediante sacchi a perdere ben legati tutti i giorni escluso il sabato e i prefestivi, nel rispetto del seguente orario:

dal 1 giugno al 30 settembre dalle ore 20.00 alle ore 8.00
dal 1 ottobre al 31 maggio dalle ore dalle ore 17.00 alle ore 9.00
di conferire i rifiuti urbani differenziabili ( carta e cartone, vetro, plastica e allumino) all’interno degli appositi cassonetti SENZA LIMITI DI ORARIO
di non depositare all’interno dei cassonetti sostanze liquide e cenere incandescente o non completamente spenta
di non conferire all’interno dei cassonetti destinati all’indifferenziata rifiuti diversi da quelli urbani e assimilati agli urbani
di non conferire frazioni oggetto di raccolta differenziata e non compatibili con la destinazione specifica del contenitore
di non sbloccare i freni di stazionamento dei cassonetti, spostarli dalla loro collocazione o danneggiarli in alcun modo
di non affiggere sui cassonetti materiali di qualsivoglia natura e dimensione.

Si è provveduto inoltre a potenziare le funzioni di accertamento, controllo e contestazione immediata delle violazioni con il Corpo di Polizia Municipale, gli addetti della Vigilanza Ambientale della Società Vetralla servizi s.r.l. appositamente individuati , ed altre Forze di Polizia.

Di seguito il link diretto del sito del Comune sulla NUOVA ORDINANZA CORRETTO COFERIMENTO RIFIUTI e ORDINANZA N° 45/17 DIVIETO USI IMPROPRI E SPRECO DI ACQUA – https://www.comune. vetralla.vt.gov.it/16124″.

Amministrazione Comune Vetralla

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email