VITERBO – Cresce l’attesa per il ritorno a Viterbo del grande attore Piermaria Cecchini. L’artista, romano di nascita ma viterbese d’adozione, salirà sul palco del teatro San Leonardo il 3 e 4 gennaio, con una commedia da lui scritta, diretta ed interpretata: “50 sfumature di Etrusco”.

 

Lo spettacolo, un vero e proprio omaggio alle sue origini, è un ritratto ironico e scherzoso di vizi e virtù che caratterizzano la Città dei Papi ed i suoi abitanti. Sul palcoscenico sfileranno infatti, uno dopo l’altro, tantissimi personaggi che, in un modo o nell’altro, incarnano la “viterbesità”. Tra questi sicuramente quello più famoso Valerio Maria Pascucci, detto Il Cupo, che ha avuto un grandissimo successo nei teatri di tutt’Italia.

 

“Un quadro pittoresco e divertente dei pregi e dei difetti che ci contraddistinguono nella loro unicità e che, immediatamente, scatenano negli spettatori dei paralleli con scene di vita vissuta che si ripetono quotidianamente nel capoluogo, come, del resto in ogni parte d’Italia – afferma lo stesso Cecchini – in “50 sfumature d’Etrusco” il grottesco assume proporzioni locali, diventando la cartina tornasole degli aspetti più caratteristici di una città “bellissima e difficile nello stesso tempo, ma alla quale ho voluto dedicare un piccolo omaggio perché tutti quelli che la vivono, alla fine, non possono non amarla” .

 

Sul palco, Cecchini sarà affiancato dai ragazzi del “Laboratorio Arti Sceniche di Viterbo”e dal musicista Massimiliano Annibaldi.

 

“50 sfumature d’Etrusco”, l’ultima produzione del Gruppo Carramusa in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune, si presenta dunque come una commedia da non perdere, per trascorrere una piacevole parentesi in questi giorni di festività. L’appuntamento è al teatro San Leonardo sabato 3 gennaio alle 21 e domenica 4 gennaio alle 17.30.

 

Info: 800-912-908

 

Per acquistare i biglietti: www.ticketitalia.com ed in tutti i circuiti abilitati. A Viterbo biglietteria Underground in via della Palazzina.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email