VITERBO – Prosegue a “tutta potenza” l’attività della Scuola APR – Droni di Viterbo, l’iniziativa voluta da Paolo Bozzi e Medioera che, grazie alla fondamentale collaborazione di Pietro Graceffa della Società Nuovi Sistemi, della dirigente Elvira Federici e del Prof. Ranieri Geronzi dell’ITT Leonardo Da Vinci, dei Professori Salvatore Grimaldi e Andrea Petroselli dell’Università della Tuscia, della Provincia di Viterbo, ha raggiunto nuovi importanti traguardi.

 

Il “Primo Corso di Progettazione, Costruzione e Pilotaggio di APR” è arrivato alla metà del proprio svolgimento. I docenti hanno effettuato i test di metà corso sui quasi 200 partecipanti raccogliendo segnali entusiasmanti. Un test a risposta aperta, molto più complesso e impegnativo dei consueti quiz a risposta multipla, hanno delineato l’ottimo grado di preparazione di tutti i partecipanti con un risultato medio superiore al 9 su 10.

 

Ovviamente sono stati raccolti anche pochissimi voti negativi su alcuni argomenti che sono stati ripresi e approfonditi con maggior cura e dettaglio. Questo è stato un momento molto impegnativo per i partecipanti ma ancor più per gli organizzatori e i docenti che per la prima volta in questo nuovo corso hanno misurato la loro capacità di trasmettere nozioni, tecnica, passione e entusiasmo.

 

Sono della Dirigente ITT Leonardo da Vinci le espressioni di entusiasmo durante una delle lezioni : “è meraviglioso vedere le nostre aule gremite ma in pieno silenzio e concentrazione. Studenti che operano non solo sulla teoria ma su apparecchiature vere, al passo con i tempi così da acquisire competenze concrete di sicuro aiuto per l’ingresso nel mondo del lavoro”. “Sono molto soddisfatto – aggiunge Paolo Bozzi – che una mia passione sia stata condivisa a questi livelli. Sono molto meravigliato e piacevolmente sorpreso di aver trovato in alcune istituzioni il mio stesso entusiasmo e persone come Pietro e Ranieri per il quale impegno, tempo e orari di lavoro non hanno limiti. Vedere un professore disponibile giorno e notte, sabati e domeniche per organizzare questo corso in così breve tempo è quello che mi aspetto da ogni istituzione che ha come scopo principale il benessere e un futuro di successo per i propri cittadini.”

 

“I ragazzi sono catalizzati – racconta il Prof. Geronzi – da questa tecnologia che spazia su tutte le varie specializzazioni del nostro istituto. E’ un piacere poter collaborare con le eccellenze del territorio che scelgono di investire il proprio tempo per il futuro dei nostri studenti.” Una novità di fondamentale importanza è che la “Scuola APR DRONI di Viterbo”, grazie alla certificazione ottenuta dalla Società Nuovi Sistemi, è ufficialmente un “Organizzazione di Addestramento” riconosciuta, ai sensi dell’articolo 8.17 del Regolamento ENAC “Mezzi Aerei a pilotaggio Remoto”, idonea ad erogare l’addestramento teorico per i piloti APR.

 

La certificazione ENAC è il primo passo per utilizzare a livello professionale questi velivoli senza incorrere nelle pesanti sanzioni penali e amministrative recentemente delineate dalle competenti organizzazioni di controllo nazionale. “Non nascondo le molte difficoltà operative, i dubbi e le scelte che hanno portato a questo risultato – dice Pietro Graceffa della Nuovi Sistemi – che sono certo costituisca solo il primo passo verso la costituzione di quel ponte Scuola-Impresa di cui i nostri giovani hanno quanto mai bisogno. Abbiamo investito tempo e denaro per costruire un’offerta formativa di primario rilievo e questi obiettivi raggiunti ci danno orgoglio e fiducia per proseguire questo ambizioso progetto.”

 

Nell’ambito di Medioera 2015 viene anche annunciato il #DRONERADUNO2015 che si terrà a Viterbo domenica 12 Aprile p.v. alle ore 10.00 in piazza della Morte. #DRONERADUNO2015 sarà l’occasione di fare il punto sulla tecnologia e sulle normative e presentare inoltre le attività e i nuovi appuntamenti della Scuola APR – Droni dove ITT e UNITUS, presenti con i propri professori e studenti, avranno un posto d’onore per raccontare a tutti gli appassionati questa innovativa esperienza. Saranno inoltre presenti agli altri operatori del settore e appassionati.

 

“Poter costruire competenze, eccellenze e nuovi posti di lavoro per la nostra città è il sogno-obiettivo che caratterizza la mia idea – conclude Bozzi – con la speranza che la diffidenza dalle imprese e l’incomprensibile indifferenza di alcune istituzioni vengano superate e si possa trasversalmente lavorare insieme allo sviluppo ancor più ampio del progetto. Spero che questa esperienza si possa esportare in altri centri, come già stiamo facendo all’IIS Midossi di Civita Castellana, per il quale è già stata firmata una specifica convenzione e con il quale ci auguriamo di iniziare quanto prima questa attività.”

 

Per ogni tipo di informazione i contatti della Scuola APR Droni sono :
Tel. 0761 309657 – e-mail: droni@abcmatica.biz
Facebook : http://www.facebook.com/droniviterbo
Sito WEB : http://www.abcmatica.biz/droniviterbo

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email