Con un post sui social il Comune di Proceno annuncia l’esito negativo dei controlli e il rientro allerta contagio

Le verifiche di controllo sulle persone entrate in contatto con l’infermiera a cui a Piacenza è stato diagnosticato il contagio da coronavirus sono state completate. I risultati sono negativi. Quindi nel territorio dei nostri comuni rientra l’allerta contagio. Le persone coinvolte nell’episodio saranno comunque sottoposte a isolamento precauzionale per il periodo previsto dai protocolli sanitari. Restano complessivamente attive tutte le misure di prevenzione previste a livello nazionale.

I sindaci di Pitigliano, Sorano, Proceno, Acquapendente e Castell’Azzara