Ambulatorio Villa Serena

Il responsabile e cardiologo dott. Spadaccia “Le convezioni sono un’opportunità in più per gli utenti e il territorio”

E’partita appena da qualche settimana e viaggia già a pieno ritmo. Circa seicento i soci che hanno la possibilità di usufruire di una visita cardiologica con l’elettrocardiogramma offerta da Avis e anche di altre prestazioni mediche a prezzi agevolati.

Il tutto grazie alla convezione tra i volontari donatori di sangue di Montefiascone e l’Ambulatorio polispecialistico di Villa Serena che offre servizi di assistenza specialistica in regime privatistico su prenotazione telefonica al numero 334 2344853.

“E’ la prima volta che ci possiamo avvalere di una convenzione per effettuare l’elettrocardiogramma – illustra Mauro Marinelli presidente Avis -. Questo tipo di esame lo offriamo come associazione a tutti i nostri iscritti, insieme alla possibilità di poter accedere anche alle altre prestazioni dell’Ambulatorio polispecialistico attraverso un consistente sconto. Abbiamo fatto un calendario e in alcuni giorni prestabiliti della settimana i soci si recano presso lo studio cardiologico per i controlli. L’ambulatorio di Villa Serena è una risorsa del territorio e ci fa piacere essere stati i primi a usufruire di questa opportunità stipulando la convenzione”.

Cardiologo del presidio medico è il dott. Paolo Spadaccia, specialista in malattie dell’apparato cardiovascolare. Nella sua pluridecennale esperienza lavorativa ha prestato servizio presso l’Ospedale di Montefiascone come responsabile dell’unità operativa del dipartimento “Scompenso cardiaco” e successivamente come responsabile del “Centro cardiomiopatie”. In pensione dal 2015, prosegue la sua attività specialistica in diversi presidi sanitari.

“Quando l’amministratrice delegata di Villa Serena, Elisabetta Ferrari, mi ha chiesto di organizzare il poliambulatorio – afferma Spadaccia – ho dato delle indicazioni, in particolare per la parte cardiologica. Non facciamo solo visite ed elettrocardiogramma (Ecg), ma anche la ecocardiografia. Un esame importante che si fa nel corso dello stesso appuntamento per la visita medica ed Ecg. Per effettuare questo tipo di prestazione è stato acquistato un apparecchio nuovissimo e di ultima generazione. Le convenzioni sono importanti, permettono di valorizzare al meglio gli ambulatori specialistici e rappresentano, in particolare, un’opportunità per gli utenti: maggiori servizi a tariffe agevolate. La presenza dell’ambulatorio è inoltre una grande risorsa considerando le liste d’attesa ospedaliere per gli approfondimenti diagnostici ed è molto importante in un’ottica di prevenzione”.