Vi informiamo di aver inoltrato una diffida a tutte le aziende della Regione Lazio, un atto dovuto, dal momento che la misura è colma. Stiamo rasentando il paradosso, – denuncia Laura Rita Santoro di Nursing Up – colleghi redarguiti per…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteCOVID-19: nel Lazio i positivi sono in totale 215, 21 con supporto respiratorio
Articolo successivoOrii del Lazio, Onorati: Momento difficilissimo, plauso alle nostre aziende