VITERBO – “Adolescenti tra challenge e autolesionismo, come aiutarli? Ne parliamo con gli esperti, Giovedì 29 Giugno 2017 ore 19, nella Sala Conferenze del Sovrano Ordine Militare di Malta, Piazza Verdi n°4 (Del Teatro) Viterbo.
Una ragazza di 17 anni, abituata a tagliuzzarsi la pelle (CUTTING), risponde alla madre, che è una persona affettuosa e attenta, la quale domandava: perché lo fai?: “È l’unico modo che ho per sentirmi viva”.

Dipendenza da internet, alcolismo, cutting, blue whale, droga, hikikomori, sfide tra pari e con gli adulti.

All’interno della manifestazione culturale di Caffeina, si inserisce una tavola rotonda con l’intento di stimolare un pensiero sui comportamenti messi in atto dagli adolescenti e “l’emergenza” ad essi associata attraverso i social media.

La comunicazione permette all’uomo non solo di esistere, (individualmente e socialmente), ma di definire la propria identità. È possibile andare quindi oltre l’allarmismo? possiamo uscire dalla sola preoccupazione e occuparcene? cosa vogliono comunicarci davvero? parliamone insieme.

Interverranno: Dr. Giuseppe Conti (Moderatore) – Psicologo Psicoterapeuta Prof. Gaetano Mollo – Docente Ordinario di Pedagogia presso Università degli Studi di Perugia, Prof. Aurelio Rizzacasa – Docente Emerito presso Università degli Studi di Perugia, Dott.ssa Elisabetta Zamparini – Psicologa Psicoterapeuta, Dott.ssa Giuseppina (Pina) Palozzi – Psicologa esperta in gruppi, Dr. Marco Mariucci – Psicologo Psicoterapeuta. INGRESSO LIBERO”.

Alberto Scala

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email