VITERBO – Mercoledì 30 maggio 2018 presso la Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare/Comando Aeroporto di Viterbo si è tenuta la cerimonia di giuramento dei 5 Marescialli Orchestrali incorporati lo scorso mese di aprile presso l’Istituto Viterbese per la frequenza di un corso di formazione iniziale propedeutico all’impiego presso la Banda Musicale dell’Aeronautica Militare.

La cerimonia, svoltasi alla presenza dei familiari dei giurandi, è stata presieduta dal Comandante della Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare e dell’Aeroporto di Viterbo, Col. Leonardo Moroni.

Il Colonnello Moroni nel complimentarsi con i 5 Sottufficiali ha ricordato loro l’importanza dell’atto appena compiuto che li vincola solennemente a compiti “sacri” quali la Difesa della Patria e la Salvaguardia delle libere Istituzioni.

I 5 orchestrali, un Maresciallo Ordinario e 4 Marescialli Capo, stanno frequentando presso la Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare/Comando Aeroporto di Viterbo un corso di base della durata di quindici settimane necessario per fornire loro nozioni, conoscenze ed esperienze, essenzialmente di carattere militare; per la Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare si tratta della prima esperienza nello specifico settore, un’attività che va ad ampliare ulteriormente la gamma dell’offerta formativa proposta.

La Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare/Comando Aeroporto di Viterbo è posta alle dipendenze del Comando delle Scuole dell’A.M. e della 3^ Regione Aerea di Bari. Il Reparto ricopre una duplice missione. Da una parte, quale istituto a carattere universitario, ha il compito di provvedere alla formazione militare e morale e all’istruzione professionale specifica dei Sottufficiali del Ruolo Marescialli. Nonché al perfezionamento e all’aggiornamento di tale formazione. Dall’altra, quale aeroporto militare aperto al traffico civile, fornisce il supporto tecnico-operativo, i servizi alla navigazione aerea e l’attività di force-protection sull’aeroporto Tommaso Fabbri.
Commenta con il tuo account Facebook