L’Università degli Studi della Tuscia, nell’ambito delle attività del Centro di Eccellenza Distretto Tecnologico per le nuove tecnologie applicate ai Beni e alle Attività Culturali (DTC) della Regione Lazio, ha istituito due Corsi di Alta Formazione rivolti a chi ha già conseguito un diploma di laurea triennale e vuole sviluppare un percorso professionalizzante nei settori della comunicazione e della documentazione dei beni culturali.

Entro il 15 febbraio sarà possibile iscriversi ai corsi:
a) Storyteller e content curator strategie narrative per la valorizzazione del patrimonio culturale per aggiornare le competenze nel progettare, promuovere e gestire anche digitalmente la narrazione del Bene Culturale, concepito come esperienza multimediale, immersiva e multisensoriale.
Il corso, diretto dal professor Giovanni Fiorentino – Dipartimento DISUCOM, prevede 80 ore di didattica e 200 ore di stage, mette a disposizione 9 borse di studio per i laureati interessati ad approfondire le competenze e le capacità lavorative nel settore del patrimonio culturale. Consulta il bando (https://titulus-unitus.cineca.it/albo/viewer?view=files%2F000301946-UNTUCLE-95b3c923-f546-4e7b-879d-652adf4dc297-000.pdf ).
b) Sistemi digitali di documentazione per il restauro delle opere d’arte per progettare e realizzare una corretta documentazione bidimensionale e tridimensionale per il restauro nonché saper gestire la piattaforma di archiviazione SICaR.

Il corso, diretto dalla dott.ssa Paola Pogliani – Dipartimento DIBAF prevede 150 ore di attività didattica (lezioni frontali ed attività laboratoriale) e 100 ore di stage, mette a disposizione 8 borse di studio per i laureati di primo livello e gli studenti del corso di laurea magistrale in Conservazione e restauro dei Beni Culturali.

Consulta il bando https://titulus-unitus.cineca.it/albo/viewer?view=files%2F000301945-UNTUCLE-710d259e-b067-4d71-b450-becfa1c4b0b8-000.pdf

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email