Nacque a Toscanella  alla fine del 1500, era figlio di Francesco; la famiglia risiedeva nel bel palazzo nella contrada di San Pellegrino. Lavorò a Roma in Campidoglio come scriba senatus ( segretario).  Amava l’arte e quindi raccolse tanti oggetti nel…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteTarquinia, il 15 Giugno si apriranno le complanari sul nuovo ponte del fiume Mignone
Articolo successivoViterbo, riapertura dei termini borse di studio anno scolastico 2019/2020