ACQUAPENDENTE – in attesa degli esiti esami di maturità, l’Istituto Omnicomprensivo “Leonardo da Vinci” di Acquapendente del Dirigente scolastico Luciana Billi sciorina statistiche positive nel rapporto studenti-profitto. Su 162 iscritti alle Sezioni liceali 121 (percentuale globale 74.6%) ottiene da subito il pass promozione. 32 (percentuale del 19.7%) potrà unirsi dopo i consueti esami di riparazione. Irrisoria (5.5%) la percentuale di coloro che dovranno ripetere l’anno. Con l’85.2% di promossi le classi terze si aggiudicano il titolo di più studiosi. Seguono a ruota le classi seconde (84.2%), le classi prime (72.8%), e le classi quarte (60.8%).

 

Seppur abbassandosi la media generale (93 promossi su 176 frequentanti per una percentuale globale del 52.6%) le classi tecniche superano ampiamente la sufficienza. Con il 29.5% che dovrà ricorrere agli esami di riparazione ed il 17.6 che dovrà ripetere l’anno, il settore studio perito chimico in biotecnologie ambientali, vede primeggiare alla voce più promossi le classi quarte con il 65.3%. Seguono a ruota le classi terze (55%), le classi prime (53.1% ) e le classi seconde (52.6%). Lo scrutinio finale del settore manutenzione e assistenza tecnica vede il 41.1% immediatamente promossi. 43.4% quella della prima classe elettrico ed elettronico perito chimico in biotecnologie ambientali.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email