Estate, caldo infernale e anche se il Coronavirus ha sconvolto i piani di tanti viterbesi, è tempo di vacanza. Tempo per qualche giorno di piacevoli bagni al mare, in costume e pareo, oppure per feste al lago o in montagna.…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteAgricoltura Sociale, auspicio rivolto al Governo italiano in considerazione dell’emergenza nazionale Covid19
Articolo successivoViterbo. Laboratorio di ceramica gratuito per bambini all’Happiness Cafe