MONTALTO DI CASTRO – Domenica 15 novembre, alle ore 18:00, presso il teatro comunale Lea Padovani, Vincenzo Bolognese (foto), primo violino di spalla del teatro dell’Opera di Roma, si esibirà in una prova molto impegnativa.

 

I “24 Capricci per violino solo” di Niccolò Paganini, un’opera molto bella e raramente affrontata che oltre a una grande tecnica richiede una straordinaria capacità di concentrazione. Un progetto a lungo meditato che solo ora, “dopo lunga gestazione”, Vincenzo Bolognese ha deciso di portare a compimento con un’esecuzione altamente filologica grazie alla partitura autografata di Paganini e, quindi, senza tradire la volontà originale del compositore. Spettacolo fuori abbonamento.

Commenta con il tuo account Facebook