Tutto pronto per la IV edizione di “Sapori di Sardegna”. Quest’anno le associazioni Alfredo Bini e MoPe, con il patrocinio del comune, hanno messo in campo una serie di iniziative tra comicità, folklore e gastronomia che intratterranno i partecipanti venerdì 6 e sabato 7 settembre.

La manifestazione partirà appunto il sei settembre alle 17:30 con lo spettacolo “Me and My sheep Dogs” all’interno di piazzale Gravisca: un binomio uomo cane, con Mattia Monachini e Susanna Biondelli, in cui verrà messo in scena lo spostamento ed il raduno del gregge di pecore.

A seguire dalle ore 19:00 a piazza Felice Guglielmi l’apertura dello stand Gastronomico con i piatti tipici della tradizione sarda, fino ad arrivare alle ore 21:30 quando la comicità del grande Benito Urgu intratterrà i presenti (ingresso gratuito) sempre a piazza Guglielmi.

Sabato 7 invece, dalle 17:30 il clou della manifestazione con la tradizionale sfilata dei tanti gruppi di ballo e in maschera provenienti dalla Sardegna (Fonni, Teti, Oniferi, Oliene e Ittiri), che partendo da via Aurelia Tarquinia, e passando per viale Garibaldi e le vie del centro storico, si fermerà a piazza Guglielmi.

Alle 19:00 lo stand gastronomico offrirà nuovamente i piatti della tradizione sarda con lo speciale “Porcheddu alla brace” cotto direttamente sul posto, all’interno della splendida cornice della piazza del castello. Alle 21:30 infine, i gruppi folk si esibiranno (sempre a piazza Guglielmi), e tra balli, rievocazioni e musica verranno anche sorteggiati i biglietti della lotteria che metterà in palio tre fantastici premi.

Entrambe le serate saranno allietate dalla musica del fisarmonicista Gianluca Chessa.

Commenta con il tuo account Facebook