TARQUINIA – “La memoria e il ‘900- il gusto di ascoltare leggere e analizzare”. Parte oggi pomeriggio alle ore 14.30 il primo incontro con i docenti universitari dell’Università La Tuscia di Viterbo.

Il prof. Paolo Procaccioli dell’Unitus relaziona oggi pomeriggio su L’imitazione nella letteratura del Novecento, da risorsa a problema a tabù, la lezione si svolgerà dalle 14.30 alle 16.30 , a seguire i laboratori per docenti e studenti delle classi IV e V. “E’ per noi un grande onore – riferiscono le docenti organizzatrici Anna Maria Vinci e Maria Pascucci – poter fruire di una formazione che varca i confini liceali .

Ringraziamo la nostra scuola, Martina Tosoni e Federica Guiducci, per il sostegno e la disponibilità offerta, come anche il direttore della Biblioteca Luca Gufi. Vi attendiamo numerosi per un primo importante incontro formativo”. Ecco le date degli incontri: Oggi 29 novembre Paolo Procaccioli, L’imitazione nella letteratura del Novecento, da risorsa a problema a tabù.

Il 10 gennaio ’18 Paolo Procaccioli, Presente/passato, qui/altrove nella letteratura del Novecento italiano. Il 31 gennaio Stefano Telve, La lingua di e in Primo Levi, oppure Letture linguistiche dai romanzi di Elsa Morante. Il 14 febbraio ’18 Paolo Marini, Pascoli Gozzano Montale. Gli oggetti della poesia. Il 28 febbraio ’18 Riccardo Gualdo, Lo stile semplice nella lingua della narrativa italiana del Novecento. Seguiranno altre due date dedicate al laboratorio che verranno concordati con gli interessati.

Commenta con il tuo account Facebook