VITERBO Può una manifestazione legata alla storia della città rinnovarsi? Sicuramente si, se si parla di Ludika 1243, che raggiunge la maturità anagrafica e per la diciottesima edizione diventa a colori.

Un percorso illustrato realizzato da Gianluca Manna prenderà infatti per mano i visitarori e li accompagnerà lungo la manifestazione storico e giocosa più bella d’Italia, scegliendo tra la vena poetica antica e quella moderna, percorsi che si intrecceranno e potranno essere reinventati ogni volta per apprezzare pienamente un centro storico bellissimo, tornato ai suoi fasti migliori: il Medioevo a colori.

Cinque giorni di divertimento, passione, arte, spettacoli e giochi, dal 4 all’8 luglio 2018, data in cui la tradizionale battaglia campale segnerà di nuovo la storia, scegliendo sul campo la compagine vincitrice tra guelfi e ghibelini.

Ogni sera tornerà la Taverna dei sapori medievali (Via San Pellegrino, aperta a partire dalle ore 20.00), con i suoi gusti, sapori e profumi del 1200, delizie diverse ogni giorno e preparate con i consigli e le ricette storiche dell’epoca, un modo gustoso per passare una serata e supportare la manifestazione. Per immergersi in un’atmosfera unica, da giovedì 5 a sabato 7 sarà possibile prenotare la cena medioevale completa con spettacolo in sala privata; come le corti nobiliari, il convivio diventa anche momento di passione, divertimento e goliardia, con monologhi e atti unici di rara passione ed intimità. Per ogni informazioni sulle cene: 3802929483.

Tutti i dettagli della manifestazione, gli spettacoli, il teatro di strata, il Festival Comed’Arte, il concorso fotografico e tanto altro, saranno svelati nella conferenza stampa di martedì prossimo: Ludika1243 svelerà tutti i suoi colori.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email