Anita Vuco

 

VEJANO – Con il racconto “Josephine. Napule bello”, l’autrice di nazionalità croata Anita Vuco, residente a Vejano, è tra le vincitrici del Concorso letterario nazionale Lingua Madre – progetto permanente della Regione Piemonte e del Salone Internazionale del Libro di Torino, diretto alle donne straniere che vivono in Italia.

La premiazione del XII Concorso letterario nazionale Lingua Madre avverrà nel corso del Salone Internazionale del Libro 2017 a Torino, lunedì 22 maggio alle ore 13.30 (Lingotto Fiere, Arena Piemonte – Pad.3).

Consegnerà i premi Angela Marìa Osorio Méndez, vincitrice della XI edizione del Concorso letterario nazionale Lingua Madre.

Parteciperanno alla premiazione: Antonella Parigi, Cinzia Pecchio, Daniela Ruffino, Massimo Bray, Nicola Lagioia, le Rappresentanze diplomatiche dei paesi d’origine delle vincitrici e i Sindaci delle città di residenza in Italia. Conduce: Daniela Finocchi, Ideatrice Concorso letterario nazionale Lingua Madre. Letture: Nunzia Scarlato.

Commenta con il tuo account Facebook