Nella cornice del centro storico di Montalto di Castro e snodandosi per le strade periferiche del paese, in una giornata baciata dal sole e con temperature primaverili, si è svolta la tradizionale “Maratonina di Montalto”, organizzata dal consigliere UISP Massimo Maietto e dall’ente di Promozione Sportiva UISP in collaborazione alla Polisportiva Montalto e patrocinata dal comune di Montalto di Casto.

Al via 209 atleti e per la società vetrallese Nissolino Atletica Tuscia presenti Lorenzo Aquilani e Valerio Rutigliano, che danno notevole prova di miglioramenti raggiunti nelle distanze superiori a quelle della loro gara. Lorenzo Aquilani (classe 2002) e Valerio Rutigiano (classe 1985) sono due dei mezzofondisti portacolori della Nissolino Atletica Tuscia, impegnati spesso nelle gare su pista con una preparazione che verte principalmente sulle distanze dei 1500m.

A Montalto nella gara di 11km su strada e su un percorso piuttosto variato Lorenzo Aquilani si è classificato secondo di categoria e ottavo assoluto con il tempo di 40’00” e con una gara in gran rimonta proprio nella parte più dura del percorso.

Valerio Rutigliano approdato all’atletica leggera soltanto a maggio 2022 si classifica terzo di categoria e ventiduesimo assoluto con il tempo di 42’54”.

La gara è stata vinta a livello assoluto maschile da Gabriele Lubrano (Atletica Costa d’Argento) con 37’23” e a livello assoluto femminile da Silvia Nasso della (Tirreno Atletica Civitavecchia).

Articolo precedenteL’Ecosantagata Civita Castellana espugna Livorno 3-1 e sale al secondo posto
Articolo successivoCalcio Prima Categoria Provinciale, Pianoscarano batte 1-0 il Montefiascone