VETRALLA – Giovedì 16 aprile si è aperta ufficialmente la stagione 2015 della FIDAL Viterbo con la prima delle 5 tappe del Trofeo Esordienti Prove Multiple riservata ai più piccini. Immancabili i portacolori dell’Atletica Vetralla, in maglia blu elettrico a contendersi le due prove del biathlon: 50hs e salto in lungo per gli esordienti A (2004/05) e 40hs e vortex per gli esordienti B/C (2006/07 e 2008/09).

 

In evidenza l’eclettico Robertu Huciu, secondo parimerito con altri due concorrenti con il tempo di 9.9 in una gara dei 50hs che si è rivelata combattutissima e terzo nel salto in lungo con la misura di 3.47. Secondo nella classifica biathlon.

 

Bene anche Silvia Baroncini, seconda nei 50hs migliorando il suo tempo di 10″11 in 9″7. Quarta nel salto in lungo con la misura di 3.22, cancellando il vecchio primato personale di 2.68. Seconda nel biathlon.

 

Difende ottimamente la squadra Nneoma E Anuebuwna, vincitrice dei 40hs in 7″6 (unica concorrente sotto gli 8″0 della sua categoria) e prima nel lancio del vortex con 13.90. Prima nel biathlon.

 

Notevole miglioramento cronometrico per Gloria Oriolesi, che nei 50hs si classifica terza con il nuovo tempo di 10″0, annientando il precedente personale di 10″45. Nel salto in lungo si classifica quinta con il nuovo primato personale di 3.21.

 

Aprono la stagione con buoni miglioramenti anche Alessandro Mariottini, Antonio Gabriele Kumlien, Beatrice Aquilani, Emanuele Rizzo, Shenill Meeheilange, Mikael Sargsyan e Leonardo Mariottini. Tutti i bambini hanno dimostrato grande entusiasmo e sano agonismo, base imprescindibile per affrontare le discipline dell’Atletica.

 

Luca Brodo

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email