Atletica Vetralla, crescite individuali che fanno bene alla squadra

0

 

VETRALLA – Weekend intenso per la società Vetrallese di Atletica Leggera che ha partecipato Sabato 7 ai Campionati Regionali di Società Cadetti e Domenica 8 al Criterium Regionale Ragazze.

La formazione Cadetti modesta per numero ha dimostrato il meglio di se durante questa prima prova di Latina; Con soli 6 atleti gara si è posizionata al quattordicesimo posto su 36 squadre da tutta la regione nella classifica momentanea. Questo è stato possibile grazie ai miglioramenti ottenuti dai vetrallesi nelle loro rispettive gare.

Domenico Oriolesi nei 200 ostacoli taglia il traguardo in terza posizione nella sua serie alle spalle del campione regionale dei 60 ostacoli Lorenzo Simonelli, con il personale di 29″70.

Personale di oltre 2 metri per il lanciatore Alessio Norcia nel peso con 10m57 (4kg) e bella gara nel lancio del disco in cui ottiene il nuovo limite personale di 20.93.

Grande miglioramento per Lorenzo Aquilani nella gara dei 1200 siepi, il vetrallese fa fermare il cronometro a 3’51″01, soltanto alla prima uscita stagionale sfiora di soli due centesimi di secondo il primato provinciale Cadetti.

Luca D’Alesio Cadetto di primo anno, copre la gara dei 150m nel tempo di 19″96, mentre il versatile Renat Natalini sfiora i 5m nell’ultimo salto e fa al pen’ultimo 4.87.

Unica rappresentante femminile vetrallese in gara è Jana Natalini che nei 150 fa 21.92 e arriva quarta di serie.

Il giorno seguente si parte alla volta di Velletri con una parte della squadra Ragazze.

Cinque atlete gara anche in questo caso capaci di migliorarsi nelle varie discipline.

Beatrice Aquilani nei 60 è terza al traguardo nella sua serie e si migliora anche nel lancio del peso con 4m42.

La triade del quadruplo Isache – De Leonardis – Blasi aprono la stagione con buone misure:
Alessandra Isache salta 10m45, Benedetta De Leonardis 10.40 (meglio addirittura di quanto aveva saputo fare indoor) e Susanna Blasi 9m70.

Mentre nei 60m piani Benedetta de Leonardis si migliora in 9″27 e anche Alessandra Isache che fa 9″42.

Negli ostacoli c’è Gloria Oriolesi, supera le barriere in 12″64 e arriva terza nella sua serie. Successivamente prenderà parte alla gara di salto in lungo, mentre Susanna Blasi dalla pedana del peso lancia 7m33.

Le ragazze insieme correranno poi la staffetta 5×80 nel tempo di 1’04″05.

Prossimo appuntamento per la squadra Vetrallese sarà Giovedì 13 con i più piccoli della società per la prima tappa del Trofeo Esordienti 2017 allo stadio Franco Guidozzi di Tarquinia.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.