VITERBO – Primo match dell’anno nuovo per le ragazze di coach Scaramuccia che, dopo una serie di sconfitte e la pausa natalizia, hanno affrontato in campo avversario la SRB. I due team, durante il girone di andata, si erano dati battaglia fino al supplementare dove la Defensor aveva strappato con le unghie e con i denti un’ emozionante vittoria. Lo scorso Sabato 3 Gennaio, le formiche viterbesi si sono scontrate con la formazione romana: il derby laziale della stagione era già stato dipinto come una sfida all’ultimo canestro.

 

Dopo un inizio incerto nei primi due periodi, la Defensor torna in campo dopo il riposo lungo e sbaraglia l’avversaria segnando in soli due quarti 48 punti. Eccellente la prova di Yordanova , 20 punti per lei e della giovanissima Orchi che ne mette a referto 21. La sconfitta di SRB è dunque annunciata: 67 – 72 il punteggio finale che incorona la Defensor vincitrice dell’incontro.

 

Poco spazio trova però la soddisfazione delle ragazze e di coach Scaramuccia che, causa turno infrasettimanale, hanno subito dovuto ricominciare a prepararsi in vista di un altro importantissimo match: le Ants ospiteranno tra le mura di casa la formazione di Civitanova Marche. Altro incontro fondamentale: la Defensor, conquistati 10 punti, condivide ora la quinta posizione proprio con la formazione marchigiana e Stabia.

 

Civitanova potrà disporre, tra le sue tante armi a disposizione, della sua miglior realizzatrice Iannucci nonché della giocatrice più rappresentativa del team: Gomes. La Defensor riporrà la sua fiducia nella grinta e nella passione ritrovata, che le sono valse la rimonta e la successiva vittoria contro SRB? Non resta che aspettare l’emozionante lotta per il quinto posto, Martedì 6 alle 18.00 presso il Palamalè in un pomeriggio di tutto basket, che alle 21.00 vedrà scendere in campo la Ilco stella Azzurra contro la formazione di Cassino.