Torna stasera alle ore 18,00 al PalaMalè la Stella Azzurra che afronterà la SMIT Roma in un incontro assai importante per la classifica dei viterbesi.

I ragazzi di Fanciullo vengono infatti da tre vittorie consecutive ottenute conto Civitavecchia, Fortitudo ed Aprilia ed un’altra positiva prestazione contro i capitolini metterebbero un pesante tassello utile a risalire ulteriori posizioni in un turno che potrebbe risultare favorevole ai biancostellati perchè vede un paio di scontri diretti tra le squadre che li precedono.

La SMIT è formazione non facile da affrontare e che soprattutto fuori casa ha ottenuto i suoi migliori risultati, andando a cogliere la vittoria su campi assai difficili. Contro l’Ortoetruria quindi i romani tenteranno di ripetere le ottime prove disputate contro Frascati, Fondi e San Paolo Ostiense, potendo sfruttare un roster con giocatori molto interessanti come G. Spinosa, Vercellino, Ligas, Corvo e D’Alessio che con gli esperti Taraddei e Camillo può mettere in difficoltà qualsiasi formazione. Fanciullo potrà contare stasera su tutti i propri effettivi, recuperando anche di Gennaro, colpito da un piccolo attacco influenzale ed il coach spera di veder ripetere dai suoi ragazzi le buone prestazioni fatte vedere nelle ultime due gare vinte con largo margine sulle avversarie. L’Ortoetruria cerca quindi di poter capitalizzare questo ulteriore turno interno per poi calarsi in un febbraio molto impegnativo che la vedrà in trasferta a Roma contro la Petriana, al PalaMalè contro Frascati, a Frassati e poi in casa contro Formia.

Ma ora si pensa alla terza di ritorno e quindi la concentrazione è tutta sulla partita di stasera, che sarà arbitrata da Marino ed Orazi.

Commenta con il tuo account Facebook