ACQUAPENDENTE – A termine di una esaltantissima cavalcata calcistica l’Etruria calcio Allievi fascia b allenata da Luca Fortuni conclude al primo posto in classifica il Girone B Comitato di Roma. Seppur a pari punti con l’ASD Trastevere la formazione viterbese può esibire la “perla più preziosa stagionale” nel netto vantaggio scontro diretto : pareggio casalingo e vittoria sul terreno di gioco capitolino. Seppur alla prima esperienza in questa Categoria, una sorta di tritatutto si mette in moto sin dalla prima giornata.

A parlare chiaro le statistiche. In 28 gare disputate sono arrivate ben 23 vittorie (11 in casa ed 12 fuori casa per una percentuale sul globale dell’82.2%). Tre i pareggi (2 in casa ed 1 fuori casa per una percentuale del 10.7%). Due le sconfitte (1 in casa ed 1 fuori casa) per una percentuale del 7.1%. 96 le reti realizzate (comprese due vittorie a tavolino casalinghe) di cui 52 a domicilio e 44 fuori casa. 20 quelle subite (7 in casa e 13 fuori casa) per un saldo positivo di +76. La classifica dei sedici bomber stagionali è guidata da Lavdim Sulimani con 20 reti (10 in casa e 10 fuori casa per una incidenza sul totale del 22.2%). Seguito a ruota da Simone Fioramanti con 16 (7 in casa e 9 fuori casa per una incidenza percentuale del 17.7%), Jacopo Fastella con 15 (7 in casa ed 8 fuori casa per una incidenza percentuale del 16.6%), Con 7 reti (incidenza percentuale del 7.7%), Giacomo Cincarelli (6 in casa ed 1 fuori casa) e Simone Fortuni (2 in casa e cinque fuori casa). Con 6 (2 in casa e 4 fuori casa per una incidenza percentuale del 6.6% Valerio Breccola). A quota 3 (incidenza percentuale del 3.4% sul totale), Edoardo Campanile (tutte in casa), Valerio Filoni (tutte fuori casa) e Gabriele Foscoli (2 in casa ed 1 fuori casa). Con 2 (incidenza percentuale del 2.3%) Jacopo Cordelli (1 in casa ed 1 fuori casa), Pietro Meaccini (tutte in casa) e Leonardo Presilli (tutte fuori casa). A quota 1 (incidenza percentuale del 1.1%) Tommaso Della Marta (in casa), Andrea Fantucci (fuori casa), Davide Nardini (in casa), Simone Prosperini (in casa).

Commenta con il tuo account Facebook