ACQUAPENDENTE –  In maniera sicuramente imprevista (ed in tutto il suo coefficiente di negatività) rispetto alle previsioni della vigilia è partito in maniera lentissima il progetto salvezza anticipata della Virtus Acquapendente. Nel Girone A regionale di Prima Categoria che prevede una…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedente“Only the Brave”, al via la VI edizione del tuffo di Capodanno
Articolo successivoComitati a sostegno di “Pirozzi Presidente”, designato il referente del Viterbese