Sospesa tutta l’attività calcistica nel Lazio fino a domenica.

Stop ad ogni tipo di gara (ufficiale e amichevole) di ogni categoria dilettanti o di settore giovanile (campionati e coppa), sia di calcio a 11 che di calcio a 5 e sia maschile che femminile.

Lo ha deciso il Consiglio Direttivo del Cr Lazio con una nota odierna in cui condanna l’aggressione subìta dall’arbitro Riccardo Bernardini domenica scorsa al campo Francesca Gianni di Roma al termine della gara di Promozione Virtus Olympia-Atletico Torrenova, che ha causato il ricovero in ospedale del direttore di gara per trauma cranico con una prognosi di dieci giorni.

Sia il turno di Coppa Italia di Promozione e tutte le partite dall’Eccellenza a tutto il settore giovanile di domenica prossima 18 Novembre saranno recuperate a data da destinarsi, probabilmente facendo slittare il calendario di una giornata, inserendo un turno infrasettimanale.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email