VITERBO Interessante iniziativa della sezione viterbese dell’associazione italiana arbitri, guidata dal presidente Luigi Gasbarri, che sabato scorso ha organizzato una seduta di allenamento in riva la mare.

La manifestazione, denominata “Fischiamare 2018” e giunta alla decima edizione, ha visto i fischietti viterbesi cimentarsi in un intenso allenamento all’ombra della pineta del litorale di Montalto di Castro (VT). Al termine dell’impegnativa prova, tutti i partecipanti si sono ritrovati per il pranzo nel ristorante “Stella Polare” e si sono concessi anche qualche ora di relax sotto gli ombrelloni dello stabilimento balneare.

“Abbiamo deciso di tenere la consueta riunione associativa ogni due anni – ha detto il presidente dell’Aia viterbese, Luigi Gasbarri – e la manifestazione “Fischiamare 2018” assume quindi un significato particolare, di termine della stagione sportiva e di preparazione per l’avvio della prossima. Ringraziamo la direzione e lo staff della Stella Polare per l’ottima accoglienza e la squisita cortesia. Rimaniamo in fiduciosa attesa per fine giugno, quando saranno comunicate le promozioni alle categorie superiori degli arbitri e degli assistenti arbitrali.”
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email