Quando si “toglie gli scarpini” utili a teleguidare la propria Torrese verso l’obiettivo salvezza anticipata Campionato Seconda Categoria, Massimiliano Leandri collabora come Direttore Sportivo con la Società umbra GSD Alfina “Fabrizio Lupi”.

E a metà pomeriggio di oggi ci racconta i primi risultati ottenuti in questo inizio 2020: “Non smettono di stupire” ci confida, “i ragazzi blaugrana della squadra Pulcini 2009: iscritti a partecipare al 2° Torneo di Carnevale, in svolgimento presso lo Stadio Muzi di Ciconia, danno vita ad una serie di prestazioni superlative che li portano a salire sul gradino più alto del podio. A rendere ancora significante il risultato ottenuto citiamo il “clean sheet” generale di giornata (ma non c’era da registrare la difesa? ) che la dice sulla prova monstre messa in campo dai giovani blaugrana in questo specifico settore ed il premio di “miglior giocatore” finito nelle mani del nostro Gabriele Polacco (anche se, per quanto posto in essere, molti altri avrebbero meritato ugual riconoscimento).

Ma andiamo con ordine: il Torneo prevedeva girone all’italiana con le prime classificate che si sarebbero qualificate direttamente per la finalissima. Prima gara del girone contrapposti all’Orvietana bianca…. nonostante i vari tentativi delle due squadre di cercare il pertugio giusto per avere ragione dell’avversario il match terminava sul salomonico risultato di 0/0. Secondo incontro vs il Faul Viterbo…. bellissima gara dove erano i nostri avanti a trovare la stoccata vincente che, al triplice fischio finale, decretava l’affermazione dei ragazzi dell’Alfina per 1/0. Terzo (ed ultimo) match del girone con l’Orvietana Rossa…. grandissima prestazione di squadra, successo con il parziale di 3/0 e pass staccato meritatamente per la successiva Finalissima. Ad affrontare i ragazzi blaugrana nell’ultimo atto della manifestazione erano i ragazzi della Faul Viterbo. Match intenso e palpitante contraddistinto da ottime giocate sia da una parte che dall’altra. Ma a gonfiare la rete avversaria erano ancora i nostri ragazzi che avevano anche il merito, poi, di portare il risultato fino ai titoli di coda, quindi 1/0 SEMPLICEMENTE FANTASTICI gran torneo giocato e conferma, non che ce ne fosse ulteriore bisogno, della qualità del gruppo e della bontà del progetto che tutti, a partire dai bravissimi (e spesso ignorati dalle nostre cronache) allenatori e dirigenti. Complimenti a tutte le altre squadre che hanno preso parte alla manifestazione ed ai loro validissimi tesserati… ma in questa occasione siamo noi dell’Alfina Fabrizio Lupi a poter cantare a squarciagola. La Categoria 2010 ha preso parte al Torneo di Lubriano che vedeva alla partenza 10 squadre. Molti i ragazzi costretti ad alzare bandiera bianca in quanto costretti a letto dalla malattia di stagione, ma con l’assoluta consapevolezza di poter riuscire, ugualmente, a fare un ottimo torneo. E così è stato. Con una prima fase (quella dei gironi) giocata ad altissimi livelli con i ragazzi blaugrana che riescono ad infilare un sensazionale en plein di vittorie con GMT (1/0), VetrallaBlera (3/0), Accademia (4/0) e Faul (1/0). Stato di forma che è rimasto intatto anche nella gara valida per i Quarti di Finale conclusa con un successo contro i ragazzi dell’Albinia (5/0). A seguire Semifinale contro i Canarini giocata ugualmente ad ottimi livelli ma che si concludeva, dopo fasi alterne di buonissimo calcio, con il successo degli avversari di turno per 2/1. Quindi Finale per il 3° e 4° posto. Contro gli atleti del Viterbo e che vedeva i giovani dell’Alfina tornare prepotentemente al successo con il parziale di 2/1. Sette gare giocate veramente alla grande… conferma evidente della bontà del progetto che si sta ponendo in essere. Con la ciliegina sulla torta del più giovane anno 2011 Emanuele Leandri della comitiva premiato quale miglior giocatore del torneo. Bravissimi tutti