Sul risultato di 2-1 per lo Sporting Bagnoregio, un calciatore del San Lorenzo Nuovo, senza avversari intorno e con i propri compagni immobili, scaraventa volontariamente la palla nella propria porta per il 3-1 che consegna il sicuro successo agli avversari, increduli come lo stesso arbitro per quanto accaduto.

Questo ovviamente per precisa strategia del San Lorenzo Nuovo, visti anche i risultati di giornata, di evitare al play out la Virtus Monteromano (che invece troverà il Bagnoregio) e provare a giocarsela in casa della Tuscia Foglianese.

Un comportamento antisportivo subito denunciato dalla società dello Sporting Bagnoregio i quali invece hanno voluto giocarsi la partita dal primo minuto a prescindere dall’avversario play out.

Il video che la società bagnorese ha voluto denunciare pubblicamente è già virale ovviamente sui social.

https://www.facebook.com/627661767376555/videos/431859860962553/

https://www.facebook.com/627661767376555/videos/431859860962553/

Commenta con il tuo account Facebook