VITERBO – “Procedono speditamente i lavori di ristrutturazione al Campo Scuola di Viterbo, dopo il ritardo di anni sulla partenza dei lavori, che ha messo in grande difficoltà la federazione di atletica e le società che operano nel capoluogo, sembra ormai vicino il rifacimento dell’impianto centrale della provincia.

Anche il 25 aprile era la lavoro la ditta specializzata di Messina che sta posando il conglomerato gommoso sulla pista e sulle pedane (foto), ed a giorni, dopo che il primo strato è stato disteso interamente, sarà possibile passare al lavoro finale con la posa dell’ultimo strato superficiale gommoso di colore rosso. La speranza è che possa essere realizzata subito a seguire la segnatura del campo, delle corsie e delle varie linee di partenza per le gare di corsa, staffette, ostacoli, consentendo una pronta omologazione da parte della FIDAL dell’Impianto ed il ritorno finalmente all’utilizzo per gli allenamenti da parte delle società e delle gare programmate per quest’anno dal comitato di Viterbo.

Restano aperti ancora purtroppo numerosi problemi da risolvere per consentire al Campo Scuola di poter ripartire a pieno ritmo, riprendendo quegli spazi persi negli ultimi anni, come per esempio la sistemazione degli spogliatoi, la posa dei cordoli esterni alla pista, la sistemazione della zona antistante la segreteria, palestra e magazzini, lavori che potrebbero far riconquistare a Viterbo il ruolo importante ricoperto nel recente passato nell’Atletica laziale. Anche il Comitato regionale laziale della fidal attende con ansia il completamento dei lavori dell’Impianto di Viterbo, con l’intento di poter dirottare già da settembre qualche importante manifestazione a carattere regionale al Campo Scuola, fermo restando almeno la possibilità di poter utilizzare degli spogliatoi dignitosi da parte degli atleti”.

Giuseppe Misuraca

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email