Primo punto stagionale per le ragazze dello Sporting Club Thule, che fermano sull’1-1 tra le mura amiche l’ostico Brasil Sport Club. Dopo la risicata sconfitta all’esordio sul campo dell’Oxygene, la compagine guidata da coach Fabio Bruno si rende protagonista di un’eccellente prova corale, sfiorando il successo contro un avversario molto più esperto e quotato.

Ottimo il primo tempo delle viterbesi, che si portano in vantaggio con un gran gol di Pacitti e chiudono avanti all’intervallo. Il quintetto ospite alza la pressione in avvio di ripresa, schiacciando le avversarie nella propria metà campo, fino a trovare il pareggio con Mariano. Thule che sale però nuovamente in cattedra nell’ultimo quarto di gara dove, con entrambe le formazioni lanciate alla ricerca del successo, sfiora per ben due volte il gol vittoria, prima con una bordata di Tonnicchi che centra la traversae poi con una conclusione di Bracalente in contropiede che termina di pochissimo fuori misura.  

Per la nuova realtà del presidente Giordani arriva così, con un pizzico di amaro in bocca, un buon pareggio, sintomo di un significativo passo avanti sotto il punto di vista della mentalità de del gioco rispetto alla gara di esordio. Ed ora è in arrivo Venerdìuna trasferta tostissima sul campo del Casperia Sabina.

Articolo precedenteFrontini: “Congratulazioni a Vittorio Sgarbi nuovo sottosegretario al Ministero della Cultura”
Articolo successivoMontefiascone, strade comunali pericolose dopo gli interventi per la sistemazione della rete del gas