E’ partita Giovedì 11 l’avventura di Ludovica Delfino ai World Roller Games di pattinaggio artistico a rotelle di Barcellona. L’atleta della Star Roller Club, insieme al Roma Roller Team e al Quartetto Neovis, difenderà sabato 13 il doppio titolo mondiale conquistato lo scorso anno. Imprese quest’anno resa ancora più difficile da un discutibile calendario stilato dalla federazione mondiale. Ludovica, infatti, insieme ad Alessandro Spigai, Daniele Tessaro e Galassia Brunetti, sarà costretta nel giro di due ore ad affrontare sia la gara dei “Quartetti” che quella dei “Piccoli Gruppi”

Nella gara dei Piccoli gruppi la nostra Ludovica con il Roma Roller Team si presenta da Campionessa Mondiale, Europea e Italiana in carica, mentre il quartetto Neovis, campione mondiale in carica, agli ultimi campionati italiani si è classificato al secondo posto.

Riconfermarsi è sempre difficile, ma mai come quest’anno la concorrenza è stata così forte ed agguerrita. Gli avversari da battere sempre i soliti: I compagni di squadra italiani, gli spagnoli e i portoghesi.

Quindi sabato pomeriggio dalle 18 in poi tutti davanti agli schermi a seguire lo streaming delle due gare nella speranza che Ludovica e la Star Roller Club portino ancora una volta in alto il nome del pattinaggio viterbese.

Ma non finisce qui, perché altre sei ragazze del sodalizio viterbese da lunedì 15 a giovedì 18 saranno impegnate a Piancavallo (PN) nei campionati italiani FISR di “Solo Dance”. Asia Baldini, Gaia D’alesio, Maristella Appolloni nella categoria Allievi, Elisa Ercolani nella Divisione Nazionale A, Giorgia Baraldi, che ha da poco conquistato la medaglia di bronzo ai campionati italiani UISP, nella Divisione Nazionale C ed Erica Bernabucci nella categoria Divisione Nazionale D cercheranno di confermare quanto di buono fatto ai recenti campionati Regionali. In questa nuova avventura le ragazze saranno affiancate dall’allenatrice Martina Tosini e dal dirigente Angelo Bernabucci, mentre il resto dello staff seguirà gli allenamenti e la preparazione gli altri atleti del gruppo agonistico a Viterbo.

Non resta quindi che fare un grosso “in bocca al lupo” a tutta le atlete della Star Roller Club per questi nuovi impegni a livello nazionale e mondiale.

La società ricorda inoltre che le proprie istruttrici saranno in pista presso gli impianti sportivi del CUS  Viterbo anche nei mesi di luglio e agosto a disposizione di chiunque volesse provare l’emozione delle otto ruote.

Commenta con il tuo account Facebook