Si comincia il 4 ottobre con il quadrangolare di Pineto, a seguire il memorial Mecucci e altri tre allenamenti congiunti

Si definiscono le tappe di avvicinamento dell’Ecosantagata Jvc Civita Castellana al campionato 2020/21 di serie B maschile. La società ha fissato cinque appuntamenti di preparazione, uno a settimana, fino al via ufficiale della stagione, in programma il 7 novembre.

Si comincia il 3 e 4 ottobre con il quadrangolare di Pineto, in Abruzzo. Un impegno su due giorni, sabato-domenica, che vede l’Ecosantagata Civita Castellana unica squadra di serie B al cospetto di tre formazioni di categoria superiore: i padroni di casa del Pineto (serie A3), l’Ortona (A2) e la Medea Macerata (A3).

A seguire, giovedì 8 ottobre è la data fissata per il quarto memorial Andrea Mecucci. Al Palasmargiassi di Civita Castellana, l’Ecosantagata affronta il Tuscania (serie A3) in un allenamento congiunto in ricordo dell’ex giocatore rossoblù, scomparso nel luglio 2016 a soli 27 anni.

Dopo una serie di test contro squadre di serie A, si passa a tre allenamenti congiunti con formazioni di pari categoria. Il 17 ottobre, sempre al Palasmargiassi, l’Ecosantagata riceve il Volley team Monterotondo, che sarà avversario dei ragazzi di coach Beltrame anche in campionato. Sabato 24 ottobre terzo e ultimo appuntamento casalingo del precampionato, con il test congiunto insieme al Marcianise, impegnato nel girone H (Lazio sud – Campania) della serie B.

La preparazione dell’Ecosantagata Civita Castellana al via del campionato si conclude il 31 ottobre in trasferta sul campo del San Giustino, formazione perugina impegnata nel girone F (Umbria – Marche) di serie B.

Tutti gli allenamenti congiunti si svolgeranno a porte chiuse per via dell’emergenza sanitaria del Covid-19.