In una giornata di festa, divertimento e sport, l’inaugurazione di un campetto diventa il battesimo di un evento da ripetere nel tempo: venerdì mattina, 27 maggio, studenti e insegnanti dell’Istituto San Benedetto di Tarquinia sono stati i protagonisti della prima edizione delle Benedettiadi, giochi sportivi che hanno animato l’intera mattinata a scuola.

Grazie all’impegno che l’Istituto ogni giorno mette in campo per crescere e garantire nuove opportunità ai ragazzi, il San Benedetto ha ultimato proprio nei giorni scorsi i lavori per la realizzazione di un campetto polifunzionale nel giardino della scuola, con tanto di rete per la pallavolo e canestro da basket.

Per celebrare il completamento di un progetto che l’Istituto ha portato avanti con tenacia nel tempo, quale occasione migliore di una mattinata lontani dai banchi a giocare tutti assieme? Così studenti delle scuole medie e del liceo scienze umane si sono mescolati in tante squadre e sfidati, sempre col sorriso, cimentandosi in vari sport, dal volley al basket al dodgeball. Non solo, anche i professori hanno indossato le scarpe da ginnastica ingaggiando veri e propri duelli con i propri alunni.

“Vogliamo che questa mattinata di festa sia la prima di una lunga serie – le parole ai ragazzi della Preside dell’Istituto, la professoressa Maria Grazia Catone – che coinvolgano non solo gli studenti che frequenteranno la scuola, ma anche chi ne sarà uscito e tornerà proprio per questa speciale occasione”.

Di certo, dopo anni difficili di rinunce, per i ragazzi è stato un momento di aggregazione apprezzatissimo proprio perché raro: un lento e cauto riavvicinarsi alla normalità a cui la scuola sta lavorando in modo appassionato, sempre nel totale rispetto delle prescrizioni e con il massimo impegno nel tutelare la salute di ogni ragazzo, come già avvenuto in occasione della gita scolastica svoltasi, alla fine di aprile, a Napoli.

Articolo precedenteL’Atletica Alto Lazio prova a migliorare i punteggi nei Campionati di Società
Articolo successivoSi aprono oggi le Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi