VITERBO – Domenica 29 marzo si è svolto a Viterbo il Trofeo Libertas di ginnastica artistica femminile, maschile e ginnastica gioco, organizzato dall’ASD Free Sport Libertas in collaborazione con il Centro Provinciale Sportivo Libertas di Viterbo. La gara che si svolge ormai da più di 20 anni nella città viterbese, ha visto anche la partecipazione dell’ ASD Forza e Libertà di Rieti che accettando l’invito ha dato un valore aggiunto all’evento cittadino.

 

La giornata è iniziata con l’esibizione delle “giovani promesse”, un gruppo di bambine di età compresa tra i 3 e i 5 anni, che si sono cimentate in un percorso ludico-motorio, strappando sorrisi e applausi spontanei ai genitori e ai nonni che dal pubblico guardavano emozionati.

 

La gara vera e proprio è invece iniziata con la 1° fascia con in campo ginnasti dai 5 agli 11 anni, sia del settore maschile che femminile. Hanno partecipato sia atleti che avevano già preso parte ai Campionati Regionali della Federazione Ginnastica d’Italia, suddivisi nelle categorie Oro, Argento e Platino, sia quelli meno esperti, riuniti nella categoria Bronzo, che per la prima volta si sono cimentati in una gara di ginnastica. Poi è stata la volta delle ginnaste più grandi della 2° e 3° fascia comprendenti ginnaste dai 12 anni in poi dove, grazie alla partecipazione di ginnaste più esperte, è stato possibile vedere una ginnastica di più alto livello tecnico se pur sempre di base.

 

Grande soddisfazione per questa edizione del Trofeo da parte degli organizzatori e dello stesso responsabile della Free Sport Libertas Fiona Mazzi :” Queste manifestazioni sono sempre importanti per noi tecnici che abbiamo modo di confrontarci e di crescere professionalmente, e soprattutto per i nostri allievi che, sia che si vinca sia che si perda, una gara è sempre un momento in cui apprendere delle importanti lezioni di vita; inoltre solo in questo modo è possibile condividere con tutti questa passione, fare esperienza e ricominciare con una marcia in più!”.

 

La Free Sport Libertas ringrazia l’ A.P.L. Credito Srl per aver gentilmente offerto tutte le premiazioni; lo staff tecnico e di giuria della Free Sport Libertas Cristina Ceccobelli, Fiona Mazzi, Flavio Tolo, Valentina Rossi, Chiara Ciancaleoni ringraziano tutti coloro che hanno collaborato per la realizzazione della gara.

Commenta con il tuo account Facebook