VITERBO – Sono andate in scena sabato 13 e domenica 14 gennaio, presso l’impianto coperto delle Fiamme Azzurre a Casal del Marmo a Roma, le prime due manifestazioni indoor della nuova stagione agonistica 2018. Alcuni atleti delle società viterbesi della Finass e dell’Alto Lazio non hanno voluto disertare l’appuntamento, rompendo la monotonia della preparazione invernale partecipando alle prove domenicali di velocità e salto previste dal ricco programma gare delle due giornate.

Discreti i riscontri tecnici ottenuti considerando che è soltanto la prima uscita stagionale ed i meccanismi tecnici non sono ancora ben collaudati. Prove convincenti sui 6om. per Matteo Comberiati e Maria Vittoria Cotzia che ottengono i loro primati personali correndo rispettivamente in 7″55 e 8″58 nella categoria Juniores mentre un po al di sotto delle aspettative Bobby Jonas, Leonardo Bargagli, e lieve incidente muscolare per il talentuoso Leonardo Pellegrini.

Buono l’esordio dei due giovanissimi Allievi Muhammad Rafi ed Armando Andrusca e dell’Allieva Alessandra Iorio nei 60m. mentre i cadetti della Finass, Ercoli, Leonardi e Ambrosini impegnati in mattinata nel salto triplo ottengono rispettivamente 10,77, 9,74 e 9,73. Prossimo impegno indoor i campionati Regionali previsti sempre a Casal del Marmo Sabato 27 e domenica 28 gennaio.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email