La curva gialloblu

VITERBO Nuovo appassionante capitolo della saga play-off per la Viterbese Castrense, che questa sera (ore 20:30) scenderà in campo allo stadio Rocchi per la gara d’andata dei quarti di finale.

Avversario di turno sarà il Sudtirol, squadra giunta direttamente a questa fase in virtù del secondo posto conquistato nel girone B al termine della stagione regolare.

Prima gara ufficiale dopo quasi un mese, dunque, per gli altoatesini. Un fattore, questo, che potrebbe aver generato negli stessi o delle energie rinnovate o una fatale perdita del ritmo partita.

La Viterbese, di contro, si presenta all’appuntamento odierno con il vento in poppa, forte di sei vittorie consecutive tra campionato e play-off, tra cui brilla lo storico successo ottenuto sul campo del Pisa, che ha contribuito, e non poco, ad iniettare nei gialloblu una consistente dose di consapevolezza e fiducia.

Per una sfida da vincere con il maggior numero di gol possibili, in un Rocchi che va verso il tutto esaurito, mister Sottili metterà in campo l’artiglieria pesante, costituita quasi sicuramente da dieci degli undici eroi che hanno sbancato l’Arena Garibaldi. L’unica novità dovrebbe infatti essere costituita dal rientro di Jefferson al centro dell’attacco.

In porta ci sarà pertanto Iannarilli; con Celiento, Sini, Rinaldi e De Vito in difesa; Baldassin, Di Paolantonio e Benedetti a centrocampo; Vandeputte, Jefferson e Calderini in attacco.

Arbitro della partita sarà il signor Alessandro Prontera di Bologna, coadiuvato dagli assistenti Alessio Saccenti di Modena e Daniele Marchi di Bologna. Quarto uomo, Fabio Pasciuta di Agrigento.

Massimiliano Chindemi
PLAYOFF NAZIONALI – QUARTI DI FINALE (Gare di andata – ore 20:30)

 

Cosenza-Sambenedettese

Feralpisalò-Catania

Reggiana-Robur Siena

Viterbese Castrense-Sudtirol

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email