VITERBO – Altro turno di campionato molto positivo per le compagni giovanili gialloblù. Nelle sei gare disputate infatti sono arrivate tre vittorie importantissime, un pareggio che vale oro e due sconfitte. Vediamo nel dettaglio le singole gare.

 

GIOVANISSIMI REGIONALI FASCIA B
La copertina della settimana spetta ai ragazzi di mister Gianluca Ciancolini e del suo secondo Luca Paolella. A Bassano in Teverina infatti i Leoni vincono lo scontro diretto contro la capolista DLF Civitavecchia, accorciano il divario dalla vetta e sorpassano al secondo posto il Civitavecchia fermato sul pari casalingo dalla Lupa Roma. 3-1 il finale a favore dei gialloblù che dominano buona parte della gara e portano a casa un successo pienamente meritato. Goleador di giornata Rizzo, Buzzi e Caon.

 

ALLIEVI REGIONALI FASCIA B
Pari che sa di vittoria invece per l’undici guidato da Alessandro Boccolini che a Fiumicino, nel big-match tra prima e seconda, pareggia 1-1 e mantiene il primato in classifica con 1 punto di vantaggio sui romani e 3 sul Dlf Civitavecchia. Gialloblù che vanno sotto 1-0 ma con carattere e gioco riescono a recuperare grazie ad una rete di Vittorini.

 

GIOVANISSIMI REGIONALI
Terzo gradino del podio tra le compagini gialloblù per la truppa di coach Claudio Mele che prosegue la propria corsa spedita verso la vittoria del campionato. Davanti al proprio pubblico Franceschini e compagni battono 2-0 (Fioravanti e Ivasiv i marcatori) il Sansa e mantengono il + 10 sulle due inseguitrici Massimina e Totti School.

 

JUNIORES NAZIONALI
Ottima prova anche per la compagine di mister Michele Venanzi che dopo il pari interno con la Lupa Castelli espugna il terreno di gioco dell’Aprilia. 2-1 il punteggio finale del match con Giurato e Venanzi bomber di giornata. In classifica i gialloblù restano al quarto posto ma allungano a + 6 su Astrea ed Anziolavinio che occupano l’ultimo posto utile per i play-off.

 

ALLIEVI REGIONALI
Non riesce a cambiare marcia invece la formazione allenata da Paolo Livi che in casa del Sansa perde 2-1 (gol di Saccarelli) ma subisce l’ennesimo arbitraggio discutibile della stagione. A dare forza a quanto detto ci sono i numeri con i gialloblù che, con quello di domenica scorsa, si sono visti fischiare contro ben 9 calci di rigore che sono costati almeno 10 punti. Dopo questo passo falso La Bella e compagni scivolano in graduatoria al 7º posto.

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI FASCIA B
Conoscono la seconda sconfitta di questo campionato invece i leoncini del tecnico Massimo Robustelli. Contro l’Etrusca, ora prima in classifica, i gialloblù, che ricordiamo giocano sotto età rispetto alle altre formazioni, non riescono ad esprimersi come loro solito e cedono il passo ai padroni di casa. Un sconfitta che comunque farà bene e servirà per continuare il proprio processo di crescita.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email