Domenica 17 novembre 2019, seconda di campionato e prima trasferta per La Vitersport Libertas. In terra di Romagna, nella tana dei Rangers Bologna la compagine della Tuscia conquista la vittoria contro la temuta squadra di casa. La squadra viterbese scende in campo determinata ad ottenere un risultato positivo per poter affrontare con tranquillità il girone che vede in tabellone anche i campioni d’Italia del Venezia.

Questa di Bologna era una di quelle partite da vincere per poter proseguire nel cammino verso le fasi finali di Lignano.

La partita parte con la squadra Viterbese in attacco che si porta in vantaggio dopo un minuto e mezzo con Izzo. Sembra tutta in discesa la partita per Viterbo, ma la compagine bolognese è squadra ostica, ben organizzata e con tanta voglia di ottenere un risultato positivo. Spinti dall’entusiasmo dei propri tifosi e trascinati da un ottimo Bortoluzzi i Rangers si portano sulla parità e ci vuole tutta l’esperienza e tenacia della squadra viterbese per chiudere in vantaggio con il punteggio di 4 a 2 il primo quarto.

Il secondo quarto vede ancora la squadra della Tuscia in attacco che allunga e chiude il quarto sul punteggio di 6 a 2.

All’inizio del terzo quarto mister Mancuso sostituisce Minella con Marotta Umberto nel tentativo di accelerare e dare più spinta offensiva alla propria squadra, ma Bologna mette a segno la terza rete. Neanche il tempo di festeggiare per i bolognesi, che Viterbo mette a segno due reti e si porta sul risultato di otto a tre per chiudere poi sul risultato di 8 a 4.

L’ultimo quarto prosegue con la squadra viterbese che domina l’incontro e seppur rimaneggiata da altri due cambi da mister Mancuso (sostituzione contemporanea di Izzo e Pacchiarotti per Toma e Minella) mette a segno altre due reti portando il totale dei goals segnati a 10, fissando il risultato finale sul 6 a 10.

Risultato finale giusto che premia la maggiore grinta e tasso tecnico della squadra della Tuscia che ha dimostrato ancora una volta di poter ambire a conquistare un posto tra le prime tre squadre del girone che prenderanno parte alla fase finale di Lignano Sabbiadoro.

Arbitraggio all’altezza della situazione.

Prossima partita per la Vitersport contro i Madracs Udine.

Campionato nazionale Powerchair hockey Serie A1 Girone “A”

A.S.D. RANGERS BOLOGNA 6 – 10 VITERSPORT LIBERTAS

A.S.D. RANGERS BOLOGNA:Bortolini Matteo, De Vincentis Danilo, Kanapari Leorena, Liccardo Tommaso, Remigio Emanuele (K), Musarra Tubi Filippo, Mohamed Joussef

Allenatore: Cichella Alessandro, Biancofiore Simone

A.S.D.VITERSPORT Libertas: Marotta Edvige, Minella Agostino, Pacchiarotti Alessandro (K), Izzo Marcello, Kruezi Fatmir, Marotta Umberto, Cesarei Francesco, Toma Andrei,

Allenatore: Mancuso

Arbitri: Vacchetti, Zanoni

Marcatori: (VT) 5 Izzo 5 Kruezi (BO) 4 Bortolini 2 Liccardo