SUTRI – Anche quest’anno la splendida Piazza dell’Antichissima Città di Sutri si vestirà di … rosa, colore simbolo della lotta ai tumori del seno e della sensibilizzazione ad una corretta prevenzione. Il programma, giunto alla V edizione, si svolgerà durante le giornate di “riflessione” su una tematica così delicata, attuale e complessa. “Sono corde da toccare con estrema delicatezza ma allo stesso tempo con tenacia e convinzione” ci spiega l’Assessore al Turismo, dott.ssa Martina Salza, del Comune di Sutri, ideatrice e convinta sostenitrice del progetto.“È necessario però affrontarla cercando i modi più opportuni, poiché l’unica arma che abbiamo a disposizione contro questo nemico mortale è la corretta prevenzione”.

A tal fine, quest’anno, il programma prevede:
VENERDI’ 8 SETTEMBRE, alle ore 21.00 SFILATA IN ROSA nella splendida piazza del
nostro Comune.

DOMENICA 10 SETTEMBRE alle ore 9.00 PASSEGGIATA IN ROSA.
Partenza dalla piazza principale con taglio del fiocco per una passeggiata lungo un percorso storico-archeologico nella nostra città.

Saranno presenti:
Rappresentanti istituzionali dei Comuni limitrofi;
LILT (Lega italiana per la lotta contro i tumori);
KOMEN ITALIA sezione di Roma.

“L’augurio” continua l’Assessore “è quello di essere tutti presenti, numerosi, primo cittadino in testa, il sindaco Guido Cianti, e allora il rosa si tingerà dei colori della speranza e della solidarietà”. Quale occasione migliore allora per visitare la nostra Antichissima Città dai mille risvolti culturali, storici e enogastronomici visto che ricorre la 43° Sagra del Fagiolo, prodotto d’eccellenza del nostro territorio. Si potrà così delineare la personalità completa della città legata anche ai profumi della terra e ai sapori unici e genuini che vengono anch’essi da lontano.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email