Gli uomini della Polizia di Stato del reparto investigativo del Commissariato di Tarquinia hanno stretto il cerchio sull’autore dei numerosi danneggiamenti ad autovetture, compiuti nel comune di Tarquinia negli ultimi mesi.

L’autore è stato identificato grazie ad una serie di immagini estrapolate da alcune telecamere di sorveglianza. Sebbene fosse travisato e incappucciato al momento dei danneggiamenti non sono sfuggiti, agli occhi attenti degli investigatori, alcuni dettagli quali un vistoso tatuaggio sul polpaccio sinistro la cui comparazione con alcune foto del profilo social dell’autore dava esito positivo.

Per il colpevole è scattata una perquisizione alle prime luci del mattino di sabato 21 novembre su delega della Procura della Repubblica di Civitavecchia. Subito la confessione oltre alla consegna degli indumenti e del coltellino utilizzato per i danneggiamenti.

Ancora sconosciute le ragioni dei ripetuti episodi criminosi sulle quali indagano gli uomini del Commissariato diretto dal Commissario Capo Dr. Giovanni Marruzzo.