È stato aperto questa mattina il parcheggio sulla strada vicinale del Mandrione delle Saline, a Tarquinia Lido, a servizio degli utenti delle spiagge libere del Porticciolo e delle Saline.

Il Comune, su direttiva del Sindaco Alessandro Giulivi, della Giunta e l’opera dell’Assessore Roberto Benedetti, che ha seguito personalmente i lavori, è riuscito in tempi record a ripulire, livellare e delimitare l’area che potrà ospitare circa 500 autovetture oltre ad 80 posti destinati ai camper.

L’area avrà un accesso/uscita pedonale anche sulla Strada Provinciale Porto Clementino prospicente l’ingresso dell’Assonautica e sarà gratuito per le autovetture (per i camper è previsto invece un pedaggio). L’opera è stata eseguita di concerto con la Soprintendenza archeologica per l’Etruria meridionale.

Commenta con il tuo account Facebook