ARRESTATO A VASANELLO DAI CARABINIERI DELLA STAZIONE DI ORTE UNO SPACCIATORE RUMENO DI 20 ANNI

Era da diverso tempo attenzionato dai carabinieri della stazione di Orte, lo spacciatore rumeno arrestato ieri sera a Vasanello, i carabinieri infatti a seguito di puntuali ed attente investigazioni, avevano chiesto alla procura della Repubblica di Viterbo un decreto di perquisizione a seguito degli indizi di colpevolezza raccolti ipotizzando l’attività di spaccio.

Il decreto emesso dalla Procura che ha concordato con gli indizi raccolti dai carabinieri, è stato eseguito ieri sera ed ha dato i frutti sperati, infatti durante la perquisizione sono stati trovati bene nascosti nell’appartamento di Vasanello oltre 50 grammi di hashish diviso in dosi pronte ad essere spacciate; a quel punto lo spacciatore è stato dichiarato in arresto e tradotto presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email